CCSTEAM tecnofer solidedge

TECNOFER ECOIMPIANTI SRL

Con Solid Edge il costruttore di macchine e impianti per il riciclaggio e il trattamento di materie plastiche ha migliorato la collaborazione e ridotto i tempi di ciclo.

Le sfide operative che Tecnofer doveva affrontare, erano velocizzare lo sviluppo di impianti su misura diversi per ogni cliente, le relative modifiche e l’analisi del loro impatto, simulare componenti critici per ridurre il ricorso ai prototipi fisici e i difetti a valle.

I risultati ottenuti con l’utilizzo di Solid Edge sono stati sicuramente un nuovo approccio collaborativo alla progettazione di grandi assiemi, la riduzione dei tempi di sviluppo dei prodotti, innovazione continua nella progettazione di impianti di riciclaggio.

Inoltre,  i macchinari  e gli impianti prodotti da Tecnofer contengono componenti critiche soggette a forti sollecitazioni.  “Con Solid Edge Simulation possiamo individuare eventuali criticità prima di andare in produzione, con il risultato di avere componenti ottimizzati grazie alla simulazione e convalida virtuale con la consegnuente drastica riduzione dei prototipi fisici,  dei costi di materiale e dei tempi di collaudo e progettazione.”

Solid Edge ha dimostrato in maniera incontrovertibile come il 3D favorisca e incoraggi la collaborazione di tutto il team.”

Altrettanta versatilità e collaborazione è stata trovata da Tecnofer nel partner CCS Team, che si è occupato della formazione iniziale dei tecnici e ha poi garantito un servizio costante, rispondendo a richieste telefoniche pressoché quotidiane nella prima fase dell’implementazione, con la capacità di adeguare la risposta al livello di conoscenza e competenza degli addetti di Tecnofer.

“La scelta di Solid Edge è stata determinata anche dal fatto di aver trovato in CCS Team un partner più che un semplice fornitore,” sottolinea Marinella Garbellini, Financial & Contractual Department. “Come tutti i partner tecnologici da noi selezionati, anche CCS Team ha risorse qualificate dal punto di vista tecnico. Il concetto del lavoro di squadra si estende anche a loro: è importante che un prodotto sia valorizzato e supportato da persone competenti, che sappiano come applicarlo al meglio in ogni contesto e indicare come ottenere i maggiori benefici.”

Ing. Riccardo Campion
Responsabile progettazione
Attivita'
Progetta e realizza impianti per la rigenerazione delle materie plastiche.
Luogo:
Ceneselli (RO)